Alta Langa DOCG

Un metodo di produzione affascinante per spumanti di grande prestigio

Con lo Spumante Alta Langa Rosè Docg “Silvì”, prodotto con uve 100% Pinot Nero, Cascina Pastori detiene il titolo di tredicesima casa spumantiera nel Consorzio Alta Langa DOCG.


Le caratteristiche di freschezza, appropriata mineralità e complessità rendono il prodotto final degno dell’appellativo “Lo Champagne piemontese”.

Il territorio piemontese, storicamente vocato alla produzione spumantistica, ha giocato un ruolo significativo nella valorizzazione del metodo classico (o champenoise), caratterizzato dal processo di rifermentazione in bottiglia. Tale metodo di vinificazione è intessuto di storia e cultura ed affonda le sue radici nell’enologia sabauda dell’Ottocento, profondamente influenzata dallo stile e dai prodotti della vicina Francia.

Oggi, grazie all’importante lavoro di tutela e valorizzazione svolto dal Consorzio, gli Spumanti Alta Langa vivono un momento particolarmente felice e sono conosciuti ed apprezzati in tutto il mondo.

Alta Langa - Orgoglio piemontese

L’Alta Langa Rosè Docg “Silvì” è uno spumante millesimato ottenuto esclusivamente da uve Pinot Nero coltivate sulle colline piemontesi dell’Alta Langa astigiana e raccolte a mano. Lo spumante si presenta con colore rosa buccia di cipolla, con pérlage fine e persistente. La gamma olfattiva è armonica e variegata, con eleganti note fruttate e minerali. Il sapore è equilibrato, avvolgente e di buona struttura, pur conservando una piacevole freschezza al palato.