Il territorio

L’azienda vitivinicola Colombo Cascina Pastori nasce a Bubbio, grazioso borgo della Langa astigiana

L’azienda vitivinicola Colombo Cascina Pastori nasce a Bubbio, grazioso borgo che sorge su una terrazza rocciosa.

Il castello del paese domina i pendii e le colline della Langa astigiana, tanto cara a Cesare Pavese. Questo paesaggio suggestivo, che affascina e ispira, fa da sfondo ai filari attorno alla cascina che ospitano i vitigni storici. Si tratta del Pinot Nero, dello Chardonnay e del Moscato d’Asti, impiantati tra colline ricche di boschi rigogliosi, che si estendono sino a lambire l’Appennino ligure, confine naturale col mare savonese.
Cascina Pastori - Territorio

I 9 ettari della proprietà (di cui 5 vitati a Pinot Nero, 2,5 a Chardonnay e 1,5 a Moscato d’Asti) sono posizionati in modo ideale all’interno di un vasto anfiteatro collinare esposto a sud-est con ventilazione costante che favorisce temperature ottimali e buone escursioni termiche.

I vigneti sorgono su un terreno prevalentemente marnoso e calcareo con origine marina.
Colombo Cascina Pastori - Terreni

Scarica l’approfondimento