I nostri vini

Piemonte Chardonnay DOC “Silviandre”

Denominazione: Piemonte Chardonnay DOC
Vitigni: Chardonnay
Altitudine: 250 – 400 mt s.l.m.
Terreno: calcareo – marnosi
Età dei vigneti: 35-40 anni
Sistema di allevamento: Guyot
Densità di impianto: 5000 piante per ettaro
Produzione per ettaro: 70 q.li
Resa uve in vino: 65%
Fermentazione Alcolica: in acciaio inox a 12‐13° C
Fermentazione Malolattica: non svolta
Affinamento: in acciaio sui lieviti per quattro mesi e poi
due mesi in bottiglia.
Colore: giallo paglierino intenso con riflessi verdolini,
molto consistente.
Profumo: inevitabile piacevolezza dell’intensità di questo
vino. Da subito frutta e floreale, ananas e fiori bianchi, mela e un pizzico di acacia.
Qualche minuto e il profumo evolve portando al naso quelle note di crosta di pane e

miele, derivanti dall’affinamento sui lieviti.
Sapore: in bocca mostra una buona morbidezza e una
spiccata freschezza. Una piacevole persistenza che ci
permette ancora di più di apprezzare le note proposte al
naso.
Grado alcolico: 13% vol.
Acidità totale: 6,20 g/l
pH: 3,45
Estratto secco: 21 g/l
Temperatura di servizio: 10-12°C
Accostamenti: ottimo come aperitivo e per antipasti
magri. Durante il pasto si sposa bene con carni bianche
anche saporite come la faraona, ed inevitabile con piatti
a base di pesce soprattutto con primi a base di crostacei
o secondi come il branzino.
Enologo: Riccardo Cotarella

Vigneti Relazionati

Il toponimo Mó Gheub (Gelso Gobbo) richiama l’albero dalla caratteristica forma ricurva dal quale prende il suo nome dialettale. In passato si utilizzava tale coltura per la produzione del baco da seta. Il Mó Gheub segnala l’inizio dei vigneti dedicati alla produzione di Chardonnay dal quale si ricavano il nostro Spumante Metodo classico “André” e … Leggi tutto

Dettagli